smettere di fumare facilmente

Smettere di Fumare: i sostituti nicotinici sono inefficaci

Se anche tu hai provato con i famosi cerotti alla nicotina con il classico trattamento standard della durata di 3 mesi, hai forse smesso di fumare durante il trattamento per poi ricominciare a fumare ancora più di prima, allora devi sapere una cosa.

Usare la nicotina per sconfiggere la nicotina è il metodo più vecchio per smettere di fumare offerto dalla medicina tradizionale, cicche, cerotti e inalatori al posto della sigaretta.

Quando fumi una sigaretta c’è un picco di nicotina nel sangue che nell’arco di 30 min. 1 ora, scompare.

I sostituti di nicotina hanno una liberazione prolungata nel tempo con un incremento graduale di nicotina nel sangue.

Questi metodi sostituiscono intorno al 50-60% di fabbisogno di nicotina giornaliero, utilizzando durante la giornata e nei momenti particolarmente intensi dove il bisogno di fumare è impellente, cicche o pastiglie da succhiare o inalatori di nicotina.

E’ riconosciuto che questi metodi agiscono solo a livello fisico e dal punto di vista psicologico dovrai cavartela da solo.

Le statistiche sono chiare, durante i 3 mesi di trattamento il successo è del 70% e questo è dovuto solo al fatto che assumi comunque nicotina e subito dopo la sospensione del trattamento si riprende a fumare e anche più di prima.

A distanza di un anno dal trattamento le statistiche dicono che solo il 10% delle persone ha smesso di fumare mentre il restante 90% continua inesorabilmente.

Ed ora presta bene attenzione.

La nicotina è una delle droghe assuefacenti più usate nella società occidentale, ha un alto valore di tossicità ed è usata come insetticida.

Se ormai sono anni che provi a smettere senza risultati e magari fumi più di prima e ti senti davvero male e non parlo di male fisico ma di male psicologico e non sai più dove sbattere la testa, allora voglio chiarirti le idee sul perché hai sempre fallito.

Esiste una Legge che si chiama Legge di Dipendenza che dice:

“La somministrazione di un farmaco causerà il Ristabilimento della Dipendenza chimica sulla sostanza che crea dipendenza”.

Il principio fondamentale di questa Legge dice che:

“una volta che hai smesso, indipendentemente da quanto sei stato libero dalla nicotina, basta un solo tiro di nicotina per creare un alto grado di probabilità di ricaduta completa”

Diversi studi americani hanno evidenziato che un numero di partecipanti che avevano smesso in passato per un anno o più, addirittura per periodi di 20 anni, non erano del tutto liberi dalla prigionia della dipendenza e che è bastato un solo tiro di sigaretta per farli ritornare sui loro passi.

Lascia un commento